fbpx

SPEDIZIONE GRATUITA per ordini superiori a 39€ in Spagna!

Cerca
Close this search box.

Addestrare il tuo animale domestico con i premi naturali

Oggi i nostri animali domestici fanno parte della famiglia e l’addestramento è una parte fondamentale del nostro rapporto con loro.

Quando si parla di addestramento di un cane, spesso lo si associa a qualcosa di negativo per l’animale. In realtà, l’addestramento e l’educazione di un cane presentano molti aspetti positivi, se eseguiti correttamente.

Distinguiamo tra l’educazione del cane e il suo addestramento: per un buon rapporto tra padrone e cane, l’educazione canina è fondamentale. È importante che i nostri animali domestici trovino un equilibrio emotivo. Per sostenere il loro apprendimento, è essenziale che si instauri un rapporto di fiducia tra i due. Bisogna sapergli comunicare ciò che è permesso e ciò che non lo è, per capire di cosa ha bisogno per essere equilibrato.

L’addestramento prevede che il cane obbedisca ai comandi di base o si comporti in modi specifici. La formazione fornisce gli strumenti per controllare le situazioni giorno per giorno, acquisendo fiducia e controllo. Ad esempio, insegnategli a venire al richiamo, a non tirare il guinzaglio, ecc. Avrai più fiducia nel lasciare il tuo cane senza guinzaglio e il tuo cane godrà di una maggiore libertà.

Pertanto, se l’obiettivo è quello di far apprendere al vostro amico peloso alcuni comandi di base e di farlo convivere meglio con il suo ambiente, è necessario combinare l’addestramento con l’educazione canina per ottenere i migliori risultati. E, soprattutto, capire che questo lavoro non è solo il lavoro di un educatore, ma che Anche tu sei una parte molto attiva di questo processo e impari a capire il linguaggio e le esigenze del tuo cane, e che capisca chiaramente cosa vi aspettate da lui, è fondamentale.

 

Premi nel processo di formazione

Ecco perché i premi costituiscono una parte così importante di questo processo. E se mettiamo sulla bilancia l’educazione e la salute, la scelta migliore è quella degli snack naturali per cani.

La riflessione sul tipo di premi che diamo ai nostri animali domestici non è una cosa a cui tendiamo a dare molta importanza, perché tendiamo a pensare che le opzioni presenti sul mercato siano abbastanza buone da dare ai nostri animali. Ma se pensiamo con attenzione agli ingredienti e ai conservanti che contengono, potremmo iniziare a prestarvi attenzione.

Come regola generale, gli snack per cani non dovrebbero mai rappresentare più del 10% dell’apporto calorico giornaliero. Quando è possibile, bisogna assicurarsi che gli snack indichino chiaramente le calorie contenute in ogni porzione.

È inoltre importante prestare particolare attenzione alla quantità di grassi presenti negli snack o nei premi per cani, evitando così che il nostro cane aumenti troppo di peso. Molti biscotti per cani hanno un alto contenuto di grassi per renderli appetibili.

Attualmente, i premi per cani spesso non sono progettati per essere equilibrati dal punto di vista nutrizionale. Se siamo alla ricerca di snack o spuntini più sani, dobbiamo prestare attenzione all’etichetta nutrizionale sulle buste.

Oltre a evitare il sovrappeso, dobbiamo anche prestare attenzione a evitare possibili allergeni e dolcificanti artificiali come lo xilitolo nei bocconcini per cani che acquistiamo.

 

Educare il nostro cane con i premi naturali

Pollo, polmoni e pezzi di fegato sono snack gustosi e nutrienti per rafforzare l’educazione dei nostri amici pelosi.

I premi 100% naturali sono uno strumento interessante (e molto nutriente) per contribuire all’educazione del nostro cane. Gli snack naturali essiccati, se usati correttamente, possono aiutarci a raggiungere molti obiettivi: impedire al nostro cane di tirare il guinzaglio durante le passeggiate, farlo venire al nostro richiamo quando è sciolto o semplicemente rinforzare un buon comportamento.

Ma quali sono i migliori premi naturali e sani e come possiamo usarli per educare i nostri cani?

Il primo punto chiave per l’utilizzo di croccantini sani e naturali nell’addestramento dei cani è quello di trovarne di molto gustosi. La ricompensa in cibo deve essere così buona per lui da spingerlo a venire al nostro richiamo invece di scappare, a non tirare il guinzaglio o a voler rimanere al nostro fianco.

I premi devono essere una ricompensa per il cane, mai una bustarella. Come abbiamo già detto, l’educazione del nostro amico peloso dipende da lui e in gran parte da noi.

Ma qual è il premio più appropriato? Se si cerca un premio sano, naturale e nutriente, non ci sono molte opzioni sul mercato, ma la cosa più importante è differenziare questi premi dal suo cibo abituale per renderli più attraenti per lui.

 

Snack naturali MAIKAI

Le proposte di MAIKAI per i premi o i spuntini per cani più adatti all’educazione sono varie: strisce di pollo, polmoni o fegatini di manzo tritati. Questi snack naturali al 100% sono essiccati, per preservare tutte le loro proprietà e i loro nutrienti, e non contengono coloranti o conservanti. Sono poveri di grassi e ricchi di proteine e collagene. Essendo in pezzi e facilmente sbriciolabili, sono ideali per portarli a passeggio per rinforzare e premiare il loro comportamento.

Se siamo alla ricerca di spuntini sani e divertenti che li aiutino a ridurre lo stress, allora non ti perdi la nostra voce sugli spuntini naturali antistress.